Terrorismo

Washington annuncia la uccisione del “Gran Mufti” dell’Isis

Le forze della coalizione a guida statunitense hanno ucciso il 31 maggio 2017 in Siria con un’ operazione aerea il religioso che era la guida spirituale dell’Isis, l’autoproclamato “Gran Mufti” Turki al-Binali. E’ quanto ha reso noto il 20 giugno il Comando Centrale degli Stati Uniti (Centcom) con sede a Tampa, in Florida.

Per favore accedi per consultare questo contenuto. (Non sei ancora iscritto? Iscriviti gratuitamente!)
Reset della password
Inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.