Società

L’ Unità ri-chiude: Staino attacca Renzi segretario PD

Ai primi di giugno 2017 si apprende che l’Unità, il quotidiano fondato da Atonio Gramsci, torna a sospendere le pubblicazioni per scarsità di lettori paganti. Matteo Renzi mostra di guardare senza emozione all’evento anche se il segretario del PD nel 2014 si era impegnato a rilanciare il quotidiano assieme al gruppo Pessina (costruttori). “L’Unità è di un privato e non l’ho venduto io” dice Renzi suscitando però l’indignazione di Sergio Staino, ultimo direttore in ordine di tempo del giornale, che afferma: “è un bugiardo”.

Per favore accedi per consultare questo contenuto. (Non sei ancora iscritto? Iscriviti gratuitamente!)
La sezione Commenti è protetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reset della password
Inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.