Terrorismo

Londra: terrore sul Londonbridge

Tre terroristi islamisti, un italo-marocchino di madre bolognese, un pachistano e un marocchino, il 3 giugno 2017 seminano la morte e il panico sul Londonbridge, nel cuore della capitale britannica, assassinando a caso otto persone e ferendone altre 48 prima di essere uccisi a loro volta dalle forze di sicurezza intervenute nel giro di pochi minuti. Si tratta del terzo attacco terroristico in Gran Bretagna in poco più di due mesi.

Per favore accedi per consultare questo contenuto. (Non sei ancora iscritto? Iscriviti gratuitamente!)
La sezione Commenti è protetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reset della password
Inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.