Terrorismo

Francia: Parigi, terrore sui Campi Elisi

Quando mancano tre giorni al primo turno delle elezioni presidenziali francesi, nella serata del 21 aprile 2017 all’ora di cena sul viale più famoso di Parigi gremito di passanti e turisti un uomo scende all’improvviso dalla sua auto imbracciando un kalashnikov e apre il fuoco contro un furgone della polizia uccidendo un agente e ferendone due altri, uno dei quali gravemente, prima di essere ucciso a sua volta. L’ attentato verrà rivendicato poco dopo dall’Isis.

Per favore accedi per consultare questo contenuto. (Non sei ancora iscritto? Iscriviti gratuitamente!)
Reset della password
Inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.